Index   Back Top Print


GIOVANNI PAOLO II

ANGELUS

Solennità dell'Assunzione della Beata Vergine Maria
Sabato, 15 agosto 1992

 

Carissimi fratelli e sorelle!

1. L'attenzione della Chiesa si concentra quest'oggi sul mistero della gloriosa Assunzione in Cielo di Colei che, per i meriti del suo Divin Figlio, è stata preservta dal retaggio del peccato originale; di Colei che, concepita senza macchia, partecipa in anima e corpo alla vittoria definitiva del Redentore sulla morte.

2. L'odierna Solennità, inoltre, mentre ci invita a contemplare Maria, Stella luminosa nell'universo, richiama alla nostra mente il raduno mondiale dei giovani, svoltosi lo scorso anno a Czestochowa, in Polonia. Il pensiero corre, poi, spontaneamente alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù, che si terrà, a Dio piacendo, nell'agosto del 1993 a Denver, nei pressi delle Montagne Rocciose del Colorado. L'Assunta diventa, così, anche la festa della speranza. Il ripetersi di tali incontri giovanili con Maria esprime il desiderio e l'attesa d'un mondo migliore, più umano ed aperto ai doni soprannaturali della Verità e dell'Amore.

3. Carissimi fratelli e sorelle, auguro a tutti un buon Ferragosto, che offra serenità al vostro spirito senza far dimenticare però quanti sono provati dalla malattia, dalla solitudine e da ogni forma di sofferenza. Preghiamo, in particolare, per le martoriate popolazioni della Bosnia Erzegovina. Proprio questa mattina, è giunto a Sarajevo, dove celebrerà la Santa Messa, il mio inviato, il Cardinale Roger Etchegaray. Egli testimonierà all'Arcivescovo, ai fedeli ed a tutti i loro compatrioti l'affetto e la solidarietà costanti del Papa e della Chiesa intera.

La preghiera continui incessante anche per i nostri fratelli della Somalia, tanto provati e stremati dalla fame. Maria, Assunta in Cielo, prega per noi!


Ai diversi gruppi linguistici

Pèlerins de langue française, en vous confiant à la Mère de Dieu, Reine du Ciel et Mère de l’Église, je vous souhaite un bon séjour à Rome.

To the English–speaking visitors I am happy to offer cordial greetings on this feast of the Assumption of the Blessed Virgin Mary. I pray that the Queen of Heaven will protect and sustain all the members of Christ’s Body on our earthly pilgrimage.

Am heutigen Hochfest der Aufnahme Mariens in den Himmel grüsse ich Euch, liebe deutschsprachige Pilger, und empfehle Euch dem besonderen Schutz der Mutter unseres Herrn an.

Deseo saludar a los peregrinos de lengua española, en este día de la Asunción, en el que tantas parroquias de vuestros países cele bran su fiesta patronal. Os imparto con afecto la Bendición Apostólica.

 

© Copyright 1992 - Libreria Editrice Vaticana



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana