Index   Back Top Print

[ IT ]

DISCORSO DEL SANTO PADRE PAOLO VI
AD UN GRUPPO DI RAGAZZI
PREMIATI IN UN CONCORSO ARTISTICO

Mercoledì, 16 marzo 1977

 

Una parola di affettuoso saluto a voi ragazzi premiati nel concorso artistico promosso dai Padri Carmelitani del Santuario del Bambino Gesù di Arenzano. Noi ci rallegriamo per i promettenti risultati, che già andate raccogliendo nel dare espressione a quel mondo di sentimenti e di intuizioni, che la contemplazione del bello suscita nel vostro animo. È anche questa una delle vie aperte allo spirito umano per raggiungere Dio, fonte prima di ogni bellezza sparsa nell’universo. Il nostro augurio è che, continuando a coltivare la vostra sensibilità artistica, ed affinandone man mano le capacità espressive, possiate giungere a scoprire ed a rivelare sempre nuovi aspetti della inesauribile bellezza del creato, portando così una nuova lode al Creatore.

Con questi voti, che accompagniamo con la preghiera, impartiamo di cuore ad ognuno di voi, ai Membri della Giuria e a tutti gli altri ragazzi, che con non minore entusiasmo e passione hanno partecipato al Concorso, la nostra propiziatrice Benedizione.

                               



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana