Index   Back Top Print

[ EN  - FR  - IT  - PT ]

SALUTO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI
AI DIPENDENTI DELLE VILLE PONTIFICIE
DI CASTEL GANDOLFO

Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo
Giovedì, 1° ottobre 2009

 

Cari fratelli e sorelle,

giunto al termine del mio soggiorno a Castel Gandolfo, desidero rinnovarvi la mia viva gratitudine per l’opera preziosa e diligente che svolgete qui, nelle Ville pontificie. Saluto in primo luogo il Direttore, Dottor Saverio Petrillo, e lo ringrazio per le cortesi parole, con le quali ha interpretato i comuni sentimenti; saluto poi i suoi collaboratori e tutti voi che formate la squadra di lavoro di questa “appendice” del Vaticano. In questi mesi ho potuto rendermi conto di persona dell’attenzione e della solerzia con cui svolgete la vostra attività quotidiana. Grazie di cuore a tutti!

Il mio ringraziamento si estende alle vostre famiglie, le quali, in qualche modo, partecipano del vostro servizio alla Santa Sede, accettando la vostra disponibilità, che comporta non poche assenze da casa, specialmente nel periodo della mia permanenza a Castello. Chiedo al Signore di assistere voi e i vostri cari, ricolmandovi della sua grazia e accompagnandovi con il suo paterno amore.

Celebriamo oggi la memoria di santa Teresa di Gesù Bambino, ricordata dalla Chiesa soprattutto perché intuì e descrisse la profonda verità dell'Amore quale centro e cuore della Chiesa, e visse questo mistero intensamente nella sua pur breve esistenza. Proprio per la centralità che assume in lei il rapporto con Cristo e la scelta dell'amore, per lo spazio che ella riserva anche agli affetti e ai sentimenti nel cammino spirituale, Teresa di Lisieux è una santa molto attuale, che si propone quale singolare modello e guida di tutti, giovani e adulti. Vi affido alla sua speciale protezione, perché possiate svolgere con serenità e profitto il vostro lavoro. Vegli sempre su di voi e sulle vostre famiglie anche la Vergine Santa, che invoco con fiducia, mentre vi assicuro un ricordo nella preghiera e con affetto tutti vi benedico.

 

© Copyright 2009 - Libreria Editrice Vaticana

  



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana