Index   Back Top Print


LETTERA DEL SANTO PADRE FRANCESCO
AL PREPOSITO GENERALE DELLA COMPAGNIA DI GESÙ,
PADRE ADOLFO NICOLÁS PACHÓN

 

Caro Padre Nicolás,

con grande gioia ho ricevuto la cortese lettera che in occasione della mia elezione al soglio di San Pietro ha voluto inviarmi, a nome suo e della Compagnia di Gesù, e nella quale mi informa della sua preghiera per la mia Persona e ministero apostolico, come anche del desiderio di continuare a servire incondizionatamente la Chiesa e il Vicario di Cristo secondo la regola di Sant’Ignazio di Loyola.

La ringrazio di cuore per questo segno di stima e vicinanza, che ricambio con piacere, chiedendo al Signore che illumini e accompagni tutti i Gesuiti affinché, fedeli al carisma ricevuto e sulle orme dei santi del nostro amato Ordine, possano essere, con l’azione pastorale ma soprattutto con la testimonianza di una vita interamente consacrata al servizio della Chiesa, Sposa di Cristo, lievito evangelico nel mondo, alla ricerca incessante della gloria di Dio e del bene delle anime.

Con tali sentimenti chiedo a tutti i Gesuiti di pregare per me e mi affido all’amorosa protezione della Vergine Maria, nostra Madre del cielo, mentre come pegno di abbondanti grazie divine imparto con particolare affetto la benedizione apostolica, che estendo a tutti coloro che collaborano con la Compagnia di Gesù nelle loro attività, beneficiano delle loro opere di bene e partecipano della sua spiritualità.

Vaticano, 16 marzo 2013

FRANCESCO

 



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana