Index   Back Top Print

[ ES  - IT  - PT ]

VIAGGIO APOSTOLICO IN PORTOGALLO II, COSTA RICA, NICARAGUA I,
PANAMA, EL SALVADOR I, GUATEMALA I, HONDURAS, BELIZE, HAITI

CERIMONIA DI CONGEDO DALL'HONDURAS

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II

Martedì, 8 marzo 1983

 

Signor Presidente,
fratelli dell’Episcopato e honduregni tutti.

È venuto il momento di lasciare questa terra honduregna per continuare il mio viaggio apostolico. Avrei desiderato visitare tanti altri luoghi e tante altre persone che non ho potuto includere nel mio programma. E dopo aver vissuto con voi questa intensa giornata ecclesiale, parto con dispiacere.

Porto con me un bellissimo ricordo dell’Honduras, per la cordialità delle sue genti e per la sua religiosità, che ho apprezzato sotto tante forme. Sono sicuro che l’intensa esperienza religiosa di questo giorno continuerà ad alimentare, nel futuro, il vostro cammino ecclesiale.

Non dimenticherò i canti e i segni della fede, della devozione, della speranza, con i quali avete professato davanti alla Vergine di Suyapa il vostro proposito di essere una comunità ecclesiale, sempre più viva e fraterna. Ho molta fiducia nella dedizione dei sacerdoti, dei religiosi e delle religiose e nella fervente attività dei delegati della Parola e dei catechisti. E spero che sotto la spinta dei vostri zelanti Vescovi, le famiglie honduregne sapranno favorire e vedere con gioia la dedizione di qualcuno dei suoi membri al servizio di Dio, nel sacerdozio e nella vita religiosa.

Ancora una volta ringrazio il Signor Presidente e tutte le autorità della loro benevola accoglienza, organizzata con tanta attenzione. Sono molto grato a tutti coloro che hanno contribuito alla preparazione e alla realizzazione di questa indimenticabile giornata, e in special modo, ai miei fratelli Vescovi.

Desidero che questo nobile Paese viva un continuo progresso economico, sociale, culturale, morale e spirituale affinché tutta la popolazione possa vivere in una atmosfera di libertà, di fiducia, di giustizia e di pace. Che Dio sia con voi e vi benedica, come anch’io vi benedico di cuore!

© Copyright 1983 - Libreria Editrice Vaticana

 



© Copyright - Libreria Editrice Vaticana